Cremazione e gestione delle ceneri

cremazione salma
La cremazione è una procedura alternativa alla tradizionale tumulazione e sempre più spesso viene richiesta sia per questioni prettamente etiche, sia per motivi più squisitamente economici.
Questa procedura affonda le proprie radici nelle più antiche tradizioni e cerimonie funebri dell’uomo: fin dall’antichità infatti l’arsione della salma è stata ritenuta una tecnica purificatrice, e ancora oggi è adottata in moltissime culture e viene riconosciuta pienamente dalla Chiesa Cattolica.
I VANTAGGI DELLA CREMAZIONE
Questa procedura presenta inoltre il vantaggio di ridurre l’impatto ambientale (è infatti considerata una tecnica ecologica) e i costi di gestione, che sono normalmente più elevati nel caso della tumulazione (basti pensare ai costi di affitto di un loculo o di una tomba).
Impresa Castiglioni è un punto di riferimento per quanto riguarda la cremazione delle salme in tutta Como e provincia, offrendo un servizio completo dalla consulenza alla gestione delle ceneri del defunto.

Come richiedere la cremazione

Per richiedere la cremazione è necessario che la persona venuta a mancare ne abbia fatta esplicita richiesta o tramite il testamento notarile o attraverso un testamento olografo: in alternativa, il richiedente deve essere iscritto ad un’Associazione locale per la Cremazione.

Qualora mancasse una di queste condizioni, la scelta di accedere alla cremazione deve essere espressa dal congiunto più prossimo, che disporrà delle volontà del defunto e ne gestirà anche le ceneri a servizio avvenuto.

 

Assistenza dell'impresa funebre

Sarà poi impegno dell’impresa Castiglioni quello di effettuare la raccolta della documentazione e seguire tutto il procedimento, accompagnando e consigliando con discrezione e sensibilità amici e familiari in questa scelta così importante.

Dispersione delle ceneri del defunto

Così come previsto dalla normativa vigente in materia di cremazioni, una volta che le ceneri del defunto sono consegnate al congiunto più stretto all’interno di un’ urna cineraria, questo ne può disporre nelle seguenti modalità:

  • tumulazione dell’urna cineraria in un loculo o in un ossario presso il cimitero comunale
  • conservazione dell’urna all’interno della sua residenza privata o in un luogo chiuso caro al dipartito
  • dispersione delle ceneri nella natura, in un ambiente aperto lontano dalle aree abitate.

 

Urne cinerarie

La Castiglioni propone una gamma ampia di urne di alta qualità, realizzate da maestri specializzati in arte funebre e disponibili in legno trattato, acciaio, marmo, pietra, ideali anche per l’esposizione presso le abitazioni.

Per ricevere maggiori informazioni o per conoscere nel dettaglio l’offerta non esitare a contattare la sede centrale di Como .

Share by: